Carlo Taffuri

taffuri carlo direttore artistico

Musicista, didatta e “curioso” dell’universo sonoro in tutti i suoi infiniti aspetti, Carlo Taffuri si diploma in violino presso il Conservatorio "G. Cantelli" di Novara.
Frequenta masterclass con violinisti di livello internazionale, tra cui Mariana Sirbu, Stefan Gheorghiu, Sergei Girshenko e Alessandro Moccia e suona in vari ensemble strumentali in Italia, Europa, America e Africa con interessanti collaborazioni artistiche lungo il percorso.
Dal 2003 è fondatore e Presidente dell'Associazione musicale ImmaginArte.
Nel 2004 è stato fondatore e direttore artistico dell’orchestra da camera “I Musici Estensi” con cui ha svolto un'intensa attività concertistica con oltre 150 concerti, anche nell'ambito di tournées in Africa e in America, dove ha ricevuto apprezzamenti per meriti speciali dal Governo della Florida e dall’allora presidente Bush.
Dal 2011 è Direttore Artistico dell'Orquestre Symphonique du Mont Blanc (Francia) e dell'Associazione Musicale Internazionale MusicFor (Svizzera).

Ha partecipato a diverse master classes di direzione d’orchestra, specializzandosi via via sul lavoro con le orchestre giovanili.
Rilevante è la sua attività didattica: ha conseguito infatti l'abilitazione del V livello per l'insegnamento del violino con il metodo Suzuki presso l'Istituto Suzuki Italiano ed ha frequentato inoltre diverse master classes sull’Audiopercettiva, sul metodo Rolland e sul Metodo Dalcroze.
Insegna violino ed esercitazioni orchestrali nella scuola Suzuki di Varese dell’Associazione ImmaginArte con cui ha fondato e dirige le orchestre giovanili “I Piccoli Musici Estensi” e “UKOM - United Kids of Music” con la volontà e lo spirito di unire bambini di tutto il mondo in gemellaggi musicali internazionali (Roma, Milano, Venezia, Lugano, Unesco Parigi, Londra e New York).
Si sottolineano le collaborazioni con diverse realtà a livello internazionale come direttore d’orchestra, preparatore degli archi, master classes come insegnante di violino: Parigi, Londra, Oslo, Galway (Irlanda), Vienna, Gerusalemme, Istanbul, Miami (USA), Panama City, New York, Toronto, Luanda (Angola) e San Paolo (Brasile).
È inoltre coordinatore e direttore stabile della PYO (Pasquinelli Young Orchestra) e coordinatore didattico dei nuclei sperimentali della sezione lombarda del Sistema e dei Cori Giovanili in Italia, progetto fortemente voluto dal M° Claudio Abbado.
Dal 2015 collabora con Superar Swiss(“El Sistema”- Svizzera) come direttore dell’orchestra di Lugano.
Dal 2009 è inoltre ideatore e promotore di “Una Primavera per…”, rassegna musicale umanitaria promossa dall’Associazione ImmaginArte. Dedica, infatti, parte della sua attività musicale al sostegno e lo sviluppo della musica in aree disagiate nel mondo (Mozambico, Haiti e Angola) contribuendo alla costruzione di scuole di musica, all’acquisto di strumenti musicali e all’erogazione di borse di studio permettendo a migliaia di ragazzi di avvicinarsi alla musica e di cambiare così la loro percezione e la loro prospettiva di vita.


 


We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information