Metodo Suzuki a Varese

oslo 2008_146 La realtà musicale Suzuki a Varese è un centro specializzato per la ricerca e l’educazione musicale precoce (a partire dai 18 mesi con il corso “Music Lullaby” e dai 3 anni con il corso di ritmica Suzuki) basata sulle metodologie e le ricerche più recenti nel campo, tra le quali il metodo Suzuki riveste indubbiamente un ruolo e un’importanza particolare.
Nasce così nel 2004 la realtà Suzuki a Varese per iniziativa dell’Associazione musicale ImmaginArte.

I principi educativi/didattici su cui ci si basa vertono sulla convinzione che il bambino piccolo possiede delle potenzialità enormi perché il suo cervello è in formazione e la sua evoluzione, lo sviluppo del talento (che non è innato) e delle abilità dipendono essenzialmente dagli stimoli che vengono forniti in età precoce, precocissima.
Qualunque predisposizione genetica può essere potenziata, sviluppata o inibita da un ambiente ricco o povero di stimoli specifici. Negli anni la realtà musicale Suzuki a Varese ha potuto assistere ad una continua crescita sia in termini numerici sia qualitativi.

2014 merkin prove
La metodologia didattica seguita conta su una solida base di preparazione sul metodo Suzuki, del quale tutti i docenti hanno seguito i corsi pluriennali di qualificazione e abilitazione, ma anche su conoscenze molto approfondite di altre più e meno recenti metodologie in merito all’educazione e formazione musicale per l’infanzia.


La naturale evoluzione delle attività didattiche della realtà Suzuki a Varese e delle collaborazioni con altre realtà musicali dell’Associazione ImmaginArte sono le orchestre I Piccoli Musici Estensi e United Kids of Music.



We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information